Shop

BINK. Publishers

Magenes Editoriale srl
v.le Sarca. 78
20125 Milano
tel. 02 66710816   

info@magenes.it

Socials

Be The First To Know

Sign up for our newsletter

© 2018 by MAGENES EDITORIALE srl. Publisher. Proudly created with Wix.com

Un’inchiesta diacronica che parte dagli anni Settanta sino ad arrivare a oggi per capire come e quando la camorra è entrata nella canzone popolare napoletana. Un viaggio nella storia della musica e della criminalità organizzata campana degli ultimi quarant’anni, arricchito dalle voci degli artisti e degli operatori culturali di ieri e di oggi. Un lavoro che pone una domanda all’intera società napoletana: se la sceneggiata di Pino Mauro e Mario Merola, così come certa musica neomelodica, spesso ha cantato la camorra, perché invece la “musica impegnata” non ha mai preso posizione contro? Camorra Sound aggiunge un nuovo tassello all’annosa discussione sul rapporto musica-camorra, con la speranza di aprire un sano dibattito su un argomento che periodicamente scandalizza e suscita l’indignazione dell’opinione pubblica.

Con interviste a: ‘O Zulù (99 Posse), Raiz (Almamegretta), Edoardo Bennato, Caparezza, Giancarlo De Cataldo, Teresa De Sio, Dario Fo, Frankie hi-eng mc.

 
“Se vuoi sapere se un popolo è ben governato, e se le sue leggi sono buone o cattive, esamina la musica che fa”.

Confucio

Camorra sound

SKU: 9788866490760
€ 12,00Prezzo
  • INFO

    Titolo:                Camorra sound

    Sottotitolo:        'O sistema nella canzone popolare napoletana tra
                              giustificazioni, esaltazioni e condanna

    Autore:              Daniele Sanzone

    Pagine:              192

    Pubblicazione:   2014

  • POLITICA RESTITUZIONI E RESI

  • SPEDIZIONE